07 maggio 2015 ~ 4 Commenti

Coenzima Q10, note stonate…

downloadE’ appena successo … una farmacista non prepara ricette magistrali contenenti anche Coenzima Q10 perché a dosaggi giornalieri superiori a 50 mg, in base a quanto previsto dalla Tab. 8 della Farmacopea (a meno che il medico non voglia imporre la sua volontà con la tipica dicitura prevista…). Quindi non si scappa, dicono le regole… Del resto anche i medicinali registrati ne contengono 50 mg…

Già ma da quali regole siamo regolati ?  … dico io.

Perchè allora come la mettiamo con la presenza sul  mercato di  integratori, regolarmente autorizzati dal Ministero, contenenti 200 mg di Coenzima Q10 ?

Basta averne conferma cercandoli, li troverete senz’altro, liberi ovviamente da qualunque necessità di prescrizione medica, liberi da qualunque necessità di rispettare le regole della Tab. 8 della Farmacopea… ecc. ecc.  E se questo vi sembrasse ancora strano, potrete trovarne conferma normativa leggendo nel sito del Ministero lo specifico documento  relativo ad “Altri nutrienti e sostanze ad effetto nutritivo o fisiologico”: la revisione è del Febbraio 2015, e, appunto per i nuovi claims, di Coenzima Q10 prevede un dosaggio giornaliero massimo di 200 mg…

Eh … allora c’è qualche nota stonata … !!!

Delle due l’una …

Perchè se io trovo, regolarmente autorizzati integratori con 200 mg, venduti liberamente in farmacia, in erboristeria, al supermercato, ecc. eh beh allora io non posso sentirmi moralmente obbligato a scrivere sulla mia ricetta magistrale con 100 mg/die il “sic volo” che pur le regole prevedono, come se fosse chissà cosa…  E il farmacista dal canto suo è vincolato … lo capisco bene.

E non vorrei neppure che si dovessero trovare altri sotterfugi strani per una cosa banale banale come questa.

O si cambia la Tabella 8 della Farmacopea o si cambiano le norme per gli integratori.

Così come sono ora le cose c’è qualcosina di stonato…

E se ci sono note stonate, come in questo caso, non è che si debba smettere di suonare insieme, o si debba cambiare gruppo musicale, basta sicuramente “accordare gli strumenti”.

Fabio Firenzuoli

 

icona
Per commentare è necessaria l'iscrizione a Medikey

 


La gestione del riconoscimento dell'operatore della salute e la trasmissione e archiviazione delle relative chiavi d'accesso e dei dati personali del professionista della salute avviene mediante la piattaforma Medikey® nel rispetto dei requisiti richiesti da
Il Ministero della Salute (Circolare Min. San. - Dipartimento Valutazione Farmaci e Farmacovigilanza n° 800.I/15/1267 del 22 marzo 2000)
Codice della Privacy (D.Lgs 30/06/2003 n. 196) sulla tutela dei dati personali