21 marzo 2015 ~ 2 Commenti

ISS: erbe e affini, sicure, ma…

Erbe & C …herbal safety

all’ Istituto Superiore di Sanità

gratuito

ottimo

ma …

con finale a sorpresa !!!

Un corso sulla sicurezza delle erbe e affini: obiettivo non certo dimostrare che questi prodotti sono rischiosi (!!!), ma riconoscere tra loro quelli rischiosi, o i comportamenti degli operatori che espongono a rischi, ma anche gli effetti collaterali prevedibili, quelli tossici, le interazioni, capirne i motivi, adottare gli strumenti utili alla loro comprensione allo scopo di registrarli, analizzarli, prevenirli, evitarli …

Anche dai rischi si impara. Eccome se si impara!

Si studia, si impara e si cresce.  E si fa salute.

Dall’ analisi di una sospetta reazione avversa può emergere anche l’assenza di un nesso di causalità tra assunzione di tali prodotti e l’insorgenza dell’evento, ma anche per questo è spesso necessario entrare nel merito delle conoscenze tradizionali e scientifiche relative alle piante medicinali, al loro meccanismo d’azione, alla luce delle più aggiornate informazioni. Come pure il contrario.

Una pianta, un prodotto, ritenuto fin ora “tranquillo” può in certe condizioni diventare l’accendino che provoca un incendio: la colpa magari non è dell’accendino ma di chi lo usa nel momento o nel modo sbagliato.

Ecco allora che far acquisire conoscenze teoriche e pratiche ai vari operatori del settore, ed organizzare campagne informative sulla sicurezza (non sui rischi) dei prodotti di origine  naturale, è proprio l’ obiettivo di questo corso.

L’ intento è quello di fornire, non solo agli operatori del SSN,  tutti gli strumenti necessari per valutare le segnalazioni spontanee di reazioni avverse da prodotti di origine naturale, ed anche l’occasione per parlare loro di tutte le opportunità che vengono proprio dal mondo del naturale…

Il metodo didattico ?

Il migliore: prevalentemente didattica attiva con utilizzo di lavoro in piccoli gruppi (max 6-8 persone per gruppo), che cala l’individuo nel contesto di riferimento (uno scenario costruito su casi reali raccolti nel contesto di provenienza degli stessi partecipanti) e ne stimola il confronto con esperienze vissute per la progettazione di nuove idee risolutive.

A ciascun partecipante verrà distribuito del materiale di lettura, selezionato sulla base della rilevanza rispetto agli obiettivi specifici di ciascuna unità didattica e delle diapositive di sintesi come guida alla lettura. Esercitazioni pratiche.

Direttore del Corso ?

Francesca Menniti Ippolito, la migliore

I docenti ?

Ce la caviamo…

Programma ?

Eccolo  cliccami !

Sede

Roma

Modalità di iscrizione

Il corso è gratuito. L’iscrizione deve essere effettuata via fax (06 49904248)

Ecco il modulo di iscrizione

E’ consigliato allegare sempre un breve curriculum vitae.

Scadenza iscrizioni

Posti limitati !!!

La domanda dovrà essere inviata improrogabilmente entro e non oltre il 9 aprile 2015.

Selezione delle domande

Viene effettuata a un mese circa dalla data di inizio del corso. Saranno ammessi un massimo di 35 partecipanti. Si intendono ammessi a partecipare solo coloro che ne riceveranno comunicazione

(non sono ammesse sostituzioni da parte dei partecipanti).

In caso di impossibilità a partecipare si prega inviare rinuncia per e-mail.

 

Modalità per la selezione dei partecipanti

Nella selezione dei partecipanti si terrà conto di: attinenza del corso con lo svolgimento dell’attività professionale; distribuzione geografica; priorità alle domande presentate anche negli anni precedenti; appartenenza al Servizio Sanitario Nazionale.

 

Raccomandazione finale

Non vi iscrivete !!!!

… perché poi vi innamorerete ancora di più di questo mondo delle erbe, e rischierete di trascurare per questo altri interessi già consolidati!

;)

Fabio Firenzuoli

icona
Per commentare è necessaria l'iscrizione a Medikey

 


La gestione del riconoscimento dell'operatore della salute e la trasmissione e archiviazione delle relative chiavi d'accesso e dei dati personali del professionista della salute avviene mediante la piattaforma Medikey® nel rispetto dei requisiti richiesti da
Il Ministero della Salute (Circolare Min. San. - Dipartimento Valutazione Farmaci e Farmacovigilanza n° 800.I/15/1267 del 22 marzo 2000)
Codice della Privacy (D.Lgs 30/06/2003 n. 196) sulla tutela dei dati personali