14 maggio 2016 ~ 0 Commenti

Meningite, vaccinati naturalmente.

Esattamente. Avete capito bene, mi stavo naturalmente vaccinando contro il Meningococco B, seconda dose, come previsto, dal protocollo consigliato, e così anche moglie e tutti i figli, (ovviamente già vaccinato contro il C), il tutto mentre l’altra sera stava andando  in onda Virus, il programma RAI che Michele Bocci ha poi ben commentato su Repubblica.

Leggetevelo,  è breve il commento, e vi chiarite subito la circostanza dei fatti.

Mario

Il nostro Mario

E mentre riflettevo sulla etica e sulla responsabilità professionale dei giornalisti e degli Autori dei programmi televisivi, mi sono venuti alla mente tutti i pazienti che vedo ancora disorientati sulla opportunità del vaccino contro la meningite. E tutti i danni che una pessima informazione appunto può fare.

E’ però assurdo, riflettevo,  che certi pazienti si decidano a vaccinarsi solo quando dico loro che anch’io mi sono  vaccinato, naturalmente vaccinato! Io che sono da loro considerato  “quasi un medico alternativo ! Io con tutti i figli, moglie e suocera, vaccinati loro per primi. E aggiungo, avessi potuto, anche Mario avrei vaccinato, il nostro grande Mario! Perché la vaccinazione è una terapia naturale, perché stimola le difese naturali dell’organismo.

“Ecco, allora dottore, allora se me lo dice lei, vado subito a prenotarmi”.

Diciamo pure assurdo… Ma è spesso così.

OK. Allora prima una riflessione sugli orrori della comunicazione impropria antiscientifica contro i vaccini …, poi forse una anche sugli errori che potrebbero essere evitati quantomeno per ridurre le paure nei pazienti.

Fabio Firenzuoli

icona
Per commentare è necessaria l'iscrizione a Medikey

 


La gestione del riconoscimento dell'operatore della salute e la trasmissione e archiviazione delle relative chiavi d'accesso e dei dati personali del professionista della salute avviene mediante la piattaforma Medikey® nel rispetto dei requisiti richiesti da
Il Ministero della Salute (Circolare Min. San. - Dipartimento Valutazione Farmaci e Farmacovigilanza n° 800.I/15/1267 del 22 marzo 2000)
Codice della Privacy (D.Lgs 30/06/2003 n. 196) sulla tutela dei dati personali