Archivio | Fitoterapia clinica

06 giugno 2014 ~ 19 Commenti

Erbe per i reni. Un caso clinico: dite la vostra …

Ecco a voi una delle ultime richieste via mail ricevuta da una paziente: Gentilissimo Dottor Firenzuoli, mio padre ha 80 anni, è diabetico, ma è ancora molto attivo. presenta una insufficienza renale e per questo le scrivo. Abitiamo lontano e non possiamo portarlo per una visita. I medici vorrebbero metterlo in emodialisi, ma data l’età e […]

Continua la lettura

04 giugno 2014 ~ 3 Commenti

Erbe ? Fitoterapia ? Un bluff…

Pochi discorsi ma per me sostanziali. Perché un bluff ? Semplice. Dati alla mano un quarto dei cittadini si rivolge alle erbe medicinali. E nella stragrande maggioranza dei casi al mondo dell’erboristeria in senso lato. Per i problemi più vari, spesso di salute, legati a disturbi o a malattie, talvolta anche impegnative o gravi, e […]

Continua la lettura

08 maggio 2014 ~ 0 Commenti

Salviamo i pesci e salviamoci … la prostata!

Omega 3 sempre buoni ? Uomini… non ci contate ! Alcuni recenti ricerche di tipo epidemiologico hanno mostrato una correlazione tra cancro alla prostata e alti valori di EPA (acido eicosapentaenoico)  e DHA acido docosaesaenoico), i due acidi grassi della serie omega3 selezionati dall’olio di pesce. Ormai c’è letteratura sufficiente per dire che la correlazione purtroppo […]

Continua la lettura

22 aprile 2014 ~ 0 Commenti

L’ Erba voglio non cresce neppure a Careggi.

Delorazepam, quetiapina, oxcarbazepina, litio: questi  i quattro farmaci in terapia ormai da alcuni anni in una paziente, seguita ovviamente dallo psichiatra, per una sindrome depressiva bipolare. Cosa c’entra questo caso con le nostre erbette ? Ebbene c’entra eccome, o meglio rischiava di entrarci, perché come da letteratura, una grande percentuale di pazienti con questi problemi, […]

Continua la lettura

12 aprile 2014 ~ 4 Commenti

Curcuma alba ?

Visita di controllo di ieri pomeriggio… Ragazzo con grave deficit di sviluppo affetto da artrite reumatoide ed osteoporosi, torna a controllo dopo due mesi di fitoterapia in associazione  ai farmaci convenzionali, inserita con l’obiettivo di ridurre per quanto possibile il ricorso ai cortisonici ed evitare l’introduzione dei farmaci biologici. Come primo step avevo inserito un […]

Continua la lettura