Archivio | Interazioni ed eventi avversi

26 febbraio 2017 ~ 0 Commenti

Zafferano, galeotto fu il risotto…

Due giorni fa mi chiama una collega, raccontandomi un fatto increscioso dello scorso autunno, che ora però sta assumendo tinte scure… Durante una passeggiata con un’amica raccolsero fiori di Zafferano spontaneo per farne un buon risotto. Detto fatto. Mangiato e… corsa all’ospedale: crampi, nausea, vomito, diarrea. Diagnosi: grave intossicazione da risotto al Colchico e non […]

Continua la lettura

05 febbraio 2017 ~ 3 Commenti

Le “naturali” reazioni avverse da Riso rosso

Recentissima la pubblicazione sul  British Journal of Clinical Pharmacology, dei dati relativi alle segnalazioni di reazioni avverse correlabili alla assunzione di integratori a base di riso rosso fermentato. Questo prodotto “naturale, è presente in una quantità innumerevole di integratori di libera vendita, utilizzati per ridurre l’ipercolesterolemia (spesso anche senza controllo medico), talvolta anche da pazienti […]

Continua la lettura

03 dicembre 2016 ~ 0 Commenti

Curarsi con le erbe al mercatino …

Un donna di 63 anni sembra si sia intossicata con una bevanda fatta in casa a base di Consolida, assunta per un suo problema di insonnia… 10 ore di vomito, palpitazioni ed episodi presincopalàe. Ricovero al dipartimento di emergenza. Non aveva precedenti fattori di storia cardiaca o di rischio cardiaci, e non prende farmaci regolari. […]

Continua la lettura

17 ottobre 2016 ~ 0 Commenti

Un tranquillo Equiseto

Ha esattamente la mia stessa età la scoperta di fattori anti-tiamina nell’ Equiseto (Nakabayashi, 1957), mai tuttavia casi clinici di eventi avversi sono stati fin’ora descritti. Va bene che anche l’ Equiseto può contenere tracce di nicotina, va bene che in teoria può interferire per sommazione d’effetti con farmaci diuretici, va bene che nei soggetti allergici […]

Continua la lettura

12 agosto 2016 ~ 1 Commento

Il Paradosso dell’ Echinacea.

Echinacea, uno dei “prodotti naturali” più conosciuti e utilizzati, anche da coloro che non si occupano nello specifico di fitoterapia… Consigliata, raccomandata, venduta, prescritta, anche come integratore, acquistata anche al supermercato…, ovviamente senza alcun consiglio di esperti. E per cosa ? Prevenire raffreddori e malattie delle alte vie respiratorie, e “sostenere/aumentare l’attività del sistema immunitario”. […]

Continua la lettura