27 giugno 2016 ~ 0 Commenti

Sassolini di liquirizia, ottimo auspicio.

SassoliniMolti la temono, molti la gradiscono come ingrediente per dolci, altri solo per mascherare il fumo di sigaretta, altri invece la regalano… come oggi a me un carissimo studente: questa gradita confezione di confetti di Liquirizia e anice in forma di … sassolini!

Ah … che spasso ! Ottimo, rinfrancano lo stomaco. Lo rinfrescano, e lo rilassano…

Del resto tutto si spiega: la liquirizia contiene flavonoidi ad attività spasmolitica sulla muscolatura liscia del tubo digerente, e l’anice una piccola quantità di olio essenziale con simili caratteristiche… una goduria…

In realtà la Liquirizia è ben nota fin dai tempi antichi… in cui è stata introdotta nella Medicina Tradizionale Cinese, ma è abbastanza direi sfortunata… Da una parte regalata come dolciume, dall’altra relegata a pianta medicinale rischiosa (in realtà lo è quando usata male perché provocare alterazione degli elettroliti e della pressione o interazioni con farmaci), dall’altra ancora invece pochi ne conoscono le reali potenzialità terapeutiche, non solo antiinfiammatorie sul tubo digerente ormai ben appurate, ma anche epatoprotettive in caso di infezioni croniche, la usiamo spesso infatti anche per questo, in dermatologia e altro ancora.

Quello però che sta destando certo più interesse oggi nel mondo scientifico sono le varie attività anticancerogene di alcune sostanze in fase di studio presenti nella pianta: speriamo in un prossimo futuro applicabili anche in clinica, magari anche in associazione alle terapia convenzionali. Letteratura alla mano.

Pianta quindi squisita in tutti i sensi direi. Ed ecco perché questi ultimi riferimenti vorrei farveli vivere anche a voi proprio come “sassolini di letteratura” sì, ma di ottimo auspicio!

Fabio Firenzuoli

icona
Per commentare è necessaria l'iscrizione a Medikey

 


La gestione del riconoscimento dell'operatore della salute e la trasmissione e archiviazione delle relative chiavi d'accesso e dei dati personali del professionista della salute avviene mediante la piattaforma Medikey® nel rispetto dei requisiti richiesti da
Il Ministero della Salute (Circolare Min. San. - Dipartimento Valutazione Farmaci e Farmacovigilanza n° 800.I/15/1267 del 22 marzo 2000)
Codice della Privacy (D.Lgs 30/06/2003 n. 196) sulla tutela dei dati personali