12 marzo 2017 ~ 0 Commenti

Spray naturale: un’insidia insospettata.

professionalitàTrovo l’altro giorno, sulla porta dell’ambulatorio, ben due informatori scientifici di un’azienda, inviati per ricordarmi i loro prodotti, tutti integratori, dai nomi anche abbastanza stravaganti, e per presentare la loro novità del momento: prodotto unico e innovativo!

-      Possiamo dottore presentarle l’ultima novità della nostra Azienda ?

-      Volentieri, certo! Entrate pure, dieci minuti...

E dopo dieci minuti dedicati al “ripasso” di tutti i loro prodotti, arriva la novità: sempre un integratore “naturale”, a base di vit D e vit K, in spray orale.

E dopo una lezione sulla farmacologia di quelle vitamine, iniziano a spiegarmi  pregi, vantaggi e costi, del prodotto …

-      “Ma soprattutto gradevolissimo, sapore alla fragola, adatto sia per adulti che bambini. Talmente buono che glielo facciamo provare” !

-      “Ah… bene” – dico io – “Se mi lascia qualche campione…”

-      “Ah nooo, campioni no! Costano troppo. Ne abbiamo una confezione che usiamo per far assaggiare…  Glielo spruzzo in bocca e così sente com’è buono. Non ci crede ? Guardi, non unge neppure la bocca. Venga che glielo faccio sentire…”

E tira fuori dalla borsa la confezione, aperta, del suo nuovo e rivoluzionario spray naturale.

-      Grazie non importa. Scusi ma non me lo spruzza in bocca…!

E, mortificato per loro, già mi immaginavo la scena di questi due che giravano per Careggi alla ricerca di medici che si lasciassero sparare in bocca 4 puff di questo spray naturale, che in ogni ambulatorio dovevano tirar fuori dalla loro borsa sempre la stessa ed unica confezione, già aperta, ancora disponibile…  E tutto questo per convincerli del sapore alla fragola…

E già mi immaginavo la scena di altri colleghi, a bocca aperta con la lingua di fuori… Oggi le fito-comiche.

In verità ad un certo punto ho pure pensato che di lì a poco entrassero improvvisamente dalla porta, operatori, fonici e cameramen per dire “Sei su Scherzi a parte !”

E invece non è entrato proprio nessuno. Delusione profonda. Era tutto vero.

  • Prodotto innovativo ? Forse. Di certo usato…
  • Unico ? Sicuramente. Non ne avevano altri…
  • Naturale? Per nulla…
  • Quantomeno buonsenso ? Zero.

Se questo è il naturale che avanza…  E, come tutte le insidie del Naturale, se le conosci le eviti.

Fa più danni a tutto il settore un evento del genere di una pur sgradevolissima tisana, non innovativa, non unica, di certo però naturale e utile se presentata e utilizzata con un minimo di buonsenso.

Fabio Firenzuoli

icona
Per commentare è necessaria l'iscrizione a Medikey

 


La gestione del riconoscimento dell'operatore della salute e la trasmissione e archiviazione delle relative chiavi d'accesso e dei dati personali del professionista della salute avviene mediante la piattaforma Medikey® nel rispetto dei requisiti richiesti da
Il Ministero della Salute (Circolare Min. San. - Dipartimento Valutazione Farmaci e Farmacovigilanza n° 800.I/15/1267 del 22 marzo 2000)
Codice della Privacy (D.Lgs 30/06/2003 n. 196) sulla tutela dei dati personali